sabato, 24 Ottobre, 2020
Articoli e informazioni

Telefono Amico e GAT-P insieme contro la dipendenza da gioco d’azzardo

295views
A partire dal 1 gennaio il numero verde del GAT-P sarà attivo 24 ore su 24 grazie alla nuova collaborazione con Telefono Amico.
Il numero rimarrà invariato: 0800 000 330

Una rinnovata alleanza per offrire un servizio di assistenza e consulenza sempre più efficace alle persone con problemi derivanti dal gioco d’azzardo e ai loro cari. Questa, in sintesi, la motivazione che ha portato Il Gruppo Azzardo Ticino-Prevenzione e Telefono Amico a creare una nuova sinergia grazie alla quale il servizio telefonico sarà garantito 24 ore su 24.
Dal 1° gennaio 2015, il servizio offerto dal numero verde del GAT-P  0800 000 330, attivo dal lunedì al venerdì dalle 17:00 alle 19:00, verrà gestito totalmente da Telefono Amico 143, attivo 24 ore su 24. Le richieste di consulenza saranno indirizzate agli specialisti del GAT-P.

Nel 2014, infatti, il Gruppo Azzardo Ticino-Prevenzione, ha già fornito oltre 40 consulenze tramite il numero verde, 15 delle quali rivolte a familiari, 19 a giocatori e 6 ad altri soggetti quali studenti o operatori.
Tuttavia, dal 4 maggio 2014 al 21 novembre 2014 sono state conteggiate fuori orario 52 chiamate al numero del Gruppo Azzardo Ticino – Prevenzione. Per questa ragione si è deciso di fornire attraverso Telefono Amico assistenza immediata e di proporre l’aiuto mirato degli esperti.

“È un bene poter ampliare il periodo di ascolto 24 ore su 24 – commenta Anna-Maria Sani, presidente del GAT-P – tuttavia, lo scopo principale del numero d’appello deve rimanere lo stesso, ossia quello di fornire la consulenza specializzata a chi ne fa richiesta”.

Cesare Chiericati, presidente Telefono Amico: “l’emergere di un disagio, di una difficoltà, di un problema è un’urgenza che può manifestarsi in qualsiasi momento, non può rispettare gli orari. Immediatezza di ascolto, accoglienza e competenza nel sostegno specialistico sono i punti cardine di un rinnovato servizio alle persone”.

Il Gruppo Azzardo Ticino-Prevenzione investe ogni anno tra i 20’000 ai 30’000 CHF di pubblicità per sensibilizzare l’opinione pubblica ticinese sul problema del gioco patologico, attraverso banner, inserzioni pubblicitarie e campagne stampa.

Da settembre 2014, infine, il GAT-P è entrato a far parte del progetto Safezone che mira ad offrire una consulenza individuale e/o di gruppo online per aiutare le  persone con problemi di dipendenza da gioco. Questa nuova offerta innovativa conta di un team virtuale, composto da oltre 25 professionisti attivi nella consulenza, nella prevenzione, nella terapia delle dipendenze e nell’auto/mutuo-aiuto di diversi Cantoni della Svizzera tedesca e italiana.

Le richieste ricevute dal GAT-P dal maggio 2009 ad oggi sono state 363, 190 da uomini e 164 da donne, molti di essi giocatori e famigliari. La maggior parte degli utenti è venuta a conoscenza del nr. verde tramite il sito del GAT-P: www.giocoresponsabile.com.

Ogni lunedì il GAT-P offre consulenze on-line individuale e di gruppo dalle 15:00 alle 16:45. Per informazioni clicca:
https://www.giocoresponsabile.com/leggi/17_novembre_2014_consulenza_on_line/