venerdì, 23 Ottobre, 2020
Rassegna stampa GAT-P

Il GAT-P sempre più presente sul territorio

345views

Resoconto delle diverse attività estive a cui il GAT-P ha partecipato attivamente

Il 2016 non è ancora terminato ma si può già affermare che gli sforzi del GAT-P in ambito di sensibilizzazione sono stati premianti. L’obiettivo era quello di raggiungere e sensibilizzare il maggior numero di persone in Ticino: si è cominciato, nel mese di maggio, a Lugano a Palco ai Giovani e a Locarno, alla Notte Bianca; nel mese di Luglio è stata la volta dei Beatles Days a Bellinzona e a fine agosto al Blues to Bop a Lugano e a Biasca, a Spartyto. Un gran tour del Ticino quindi, che ha toccato le principali città e ci ha permesso di sensibilizzare migliaia di persone di tutte le fasce di età.

Un punto di forza che ci ha permesso di presenziare a tutti questi eventi è stata la collaborazione dimostratasi più volte vincente con Divisione Sostegno di Lugano e SafeZone.ch il portale di consulenza online sulle dipendenze. Un team affiatato e ben funzionante, con il comun denominatore della sensibilizzazione sul tema delle dipendenze.

Un particolare ringraziamento va agli organizzatori dei vari eventi, che si sono sempre dimostrati entusiasti nel sostenere le nostre cause e nell’agevolarci per la buona riuscita della nostra attività.

Ma l’anno non è ancora terminato e vi segnaliamo i prossimi eventi in programma: il 25 settembre saremo per la prima volta alla Sagra dell’Uva a Mendrisio dove, insieme al cantastorie Luca Chieregato e il suo team intratterremo le famiglie con racconti, canzoni e giochi di abilità.

Infine giovedì 27 ottobre, alle ore 20.15, presso la Biblioteca Cantonale di Bellinzona, Michele Marangi presenterà la conferenza “Ti piace vincere facile?” basata sugli stereotipi e le mistificazioni negli spot sul gioco d’azzardo.

Vi invitiamo quindi a farci visita e a seguirci su Facebook per restare aggiornati sulle nostre attività.