lunedì, 26 Ottobre, 2020
Rassegna stampa GAT-P

30 maggio 2015- Il GAT-P alla Notte Bianca di Locarno

381views

Il commento di Mauro Tettamanti, presidente del GAT-P, sul buon esito della serata

Successo oltre ogni aspettativa, sia per la manifestazione della Notte Bianca di Locarno, sia per la presenza del GAT-P, che si è fatto notare in Via Ospedale. Per gran parte della serata – dalle 19 e 30 alle 23 – i passanti hanno potuto seguire le animazioni di Luca Chieregato, o partecipare ai giochi proposti al nostro stand informativo.
L’impegno di sensibilizzazione delle nostre responsabili ha permesso di stabilire molti contatti, essenziali per la campagna 2015 di prevenzione contro gli effetti nefasti degli eccessi nel gioco d’azzardo, centrata sull’efficace slogan tematico Fortuna un corno.
Con semplici giochi (come la ruota della fortuna) o partecipando a un agevole quiz, la popolazione di ogni età ha potuto riflettere sull’aspetto centrale del gioco d’azzardo: la vincita non dipende affatto dall’abilità (e neppure dalla fortuna) ma è dettata semplicemente dal caso, che la fa letteralmente da padrone.
Insomma una serata di grande impegno, suffragata però da buoni risultati che ci incitano a proseguire nel nostro lavoro di sensibilizzazione.

Mauro Tettamanti

Presidente del GAT-P (Gruppo Azzardo Ticino – Prevenzione)

I visitatori della Notte Bianca Locarno hanno partecipato con interesse al quiz propostoLinda e Luca propongono il quiz a degli interessati, spiegando in seguito le varie risposte corretteIl presidente Mauro Tettamanti e la coordinatrice Anna-Maria SaniL'apprezzato racconto 'Il corno della fortuna' di Luca Chieregato ha coinvolto di volta in volta un pubblico sempre più vastoIl gioco di abilità proposto dal nostro clown cantastorie ha fatto furore tra i più giovani!